anfiteatro

AMPHITHEATRUM PROMOTION PROJECT 2016

La Soprintendenza Archeologia della Campania e l’Archeoclub d’Italia — sez. di Nola organizzano un campus estivo per promuovere la conoscenza dell’anfiteatro romano di Nola. Compiti e responsabilità dell’organizzazione sono regolati da una convenzione siglata ad hoc tra la Soprintendenza Archeologia della Campania e l’Archeoclub di Nola con il contributo finanziario dell’IFIL, mentre il Ristorante La

Palazzo Zevallos Stigliano

Sorge nel cuore di Napoli , in via Toledo, definita da Stendhal la strada più popolosa e allegra del mondo. Fu edificato a partire dal 1635 su commissione di Giovanni Zevallos, ricco mercante spagnolo. Nel 1653, fu venduto a Giovanni Vandeneynden, mercante fiammingo che vi raccolse una straordinaria collezione d’arte. Nel 1688, per vicende dinastiche,

Il corallo

A Torre del Greco, alle falde del Vesuvio, da secoli si tramanda, da padre in figlio, la nobile arte della lavorazione del corallo. Nei corsi e ricorsi della moda c’è sempre lui, il cammeo. La bellezza di un oggetto ricavato da una conchiglia, ha sempre qualcosa di caldo, di morbido come una carezza. Gli americani